La Thuile diventa"Città Del Cioccolato"

Anche La Thuile diventa Città del Cioccolato.
"Città del Cioccolato" è un riconoscimento che viene rilasciato da Chococlub, associazione italiana amatori cioccolato alle città che risultano interessanti al popolo dei golosi per almeno uno di tre aspetti:
- prodotti in cioccolato
- produttori cioccolato
- evento o tradizione storica rilevante per il cioccolato

La Thuile, immersa nel silenzio della natura, sorge in una vasta conca prativa dominata dal monte Rutor.
Insieme ai centri di La Salle, Morgex, Pré Saint Didier e Courmayeur, appartiene all'antica Vallis Digna, che costituisce il tratto terminale della Valle d'Aosta prima dell'ingresso in territorio francese attraverso il Colle del Piccolo San Bernardo.
La Thuile è oggi un rinomato centro turistico e luogo di grande rilevanza storica, in grado di offrire ai suoi visitatori l'opportunità di praticare numerosi sport: scoprire in sella a una mountain bike la natura incontaminata magari scorgendo marmotte e camosci, aquile e falchi. Camminare tra i numeriosi sentieri di trekking godendo di un panorama a 360° sulle vette più imponenti d'Europa. Pescare nel Lago Verney e in tutti gli altri laghi alpini, ruscelli e corsi d'acqua. Ed in inverno tanta, tanta neve, bianchissima e tutta da vivere.

Perché a La Thuile
La Thuile si distingue nel settore del cioccolato grazie all'attività e ai deliziosi prodotti di una storica pasticceria, gelateria, caffetteria che ha conquistato il riconoscimento di merito "Città del Cioccolato": La pasticceria Chocolat Collomb. Situata in una piccola frazione non lontana dal centro di La Thuile, offre un'atmosfera calda e accogliente, in una ricerca continua dell'eccellenza grazie all'utilizzo esclusivo delle migliori materie prime. La varietà nella produzione comprende vari tipi di cioccolatini con lavorazione di ispirazione piemontese, francese, svizzera e belga, tra i quali spiccano i ripieni allo zafferano in pistilli di San Gavino, al peperoncino di cayenna, alla lavanda di Provenza, al tabacco della Virginia.
Tra i prodotti tipici, Chococlub segnala: la Tometta di La Thuile, specialità coperta da brevetto, a base di cioccolato al latte, gianduja, nocciole del Piemonte IGP, ottima in tutte le occasioni. Il gelato "invernale" morbido e cotto più a lungo rispetto a quelli preparati in estate, la cioccolata calda e la squisita Fondue Chocolat (assolutamente da non perdere) servita in abbinamento con frutta fresca locale di stagione e biscotti di pregiata pasticceria, naturalmente di produzione propria.

L'ufficializzazione di La Thuile come Città del Cioccolato avverrà il 21 luglio 2009 giorno in cui la vivace città vedrà passare tra le sue vie il 96° Tour de France. A partire dal mattino La Thuile si animerà di festa colori e tanto cioccolato grazie alla presenza sul posto del Chococamper, simbolo di Chococlub.
Alle ore 11.00 nella piazza centrale del paese la Cerimonia di riconoscimento "Città del Cioccolato" vedrà Davide Ferrero, presidente di Chococlub, conferire gli attestati di merito.


Per informazioni su come aderire al progetto: Chococlub - 0173.365027

Maria Gabriella Ferraresi
Mg.ferraresi@chococlub.com

Ufficio Stampa Chococlub