LUSERNA SAN GIOVANNI E' DIVENTATA UFFICIALMENTE UNA CITTA' DEL CIOCCOLATO!


Domenica 29 ottobre a Luserna San Giovanni, all'interno della Fiera Regionale dei Santi, il protagonista è stato il cioccolato!
Lo staff Chococlub ha raggiunto in mattinata la Val Pellice a bordo del Chococamper per assegnare al Comune il riconoscimento di "Città del Cioccolato", titolo oltremodo meritato visto l'impegno nel portare avanti una tradizione, oggi testimoniata dall'attività e dai prodotti di due importanti realtà locali, Caffarel e I Tre Remagi, ma il cui eco risuona in queste terre da oltre un secolo.
E sono stati proprio Caffarel e I Tre Remagi, a partire dalle ore 16:00, a deliziare oltre quattrocento golosi e appassionati accorsi per l'occasione, guidandoli in una degustazione dei propri prodotti, nella cornice di uno spettacolo presentato da Davide Ferrero, Presidente Chococlub, e svoltosi all'insegna della dolcezza e della qualità.
A scendere in campo per prima è stata l'azienda Caffarel, nelle vesti della dott.ssa Ilaria Sciorelli: quest'ultima, dopo aver fornito alcune informazioni sull'azienda, sui prodotti e tecniche di lavorazione, ha deliziato i palati dei presenti con varie tipologie di cioccolatini, tra i quali il celebre gianduiotto, uno dei simboli e dei cavalli di battaglia di Caffarel.
E' stato poi il turno di Rinaldo Oddino, titolare del laboratorio artigianale I Tre Remagi, che ha conquistato il vasto pubblico sia con i suoi prodotti (sei tipologie di cremose praline), sia con una lavorazione del cioccolato sul posto, accompagnato dal celebre Maestro Pasticcere Pier Paolo Magni, campione del mondo in carica.
Le due esibizioni sono state intervallate dalla dimostrazione di un dolce massaggio, ovviamente al cioccolato, realizzato da Paola del centro benessere "l'Isola che non c'è": il burro di cacao ha infatti principi attivi che lo rendono particolarmente adatto a trattamenti estetici che ne sfruttano le proprietà emollienti, lubrificanti, sgrassanti e protettive. Il cacao contiene inoltre alcuni antiossidanti che stimolano un'azione vasodilatatrice, con effetti benefici sulla circolazione sanguigna.
Il gran finale ha visto la consegna, da parte di Chococlub, del titolo di "Città del Cioccolato" al primo cittadino lusernese Livio Bruera (da oggi Chocosindaco!) e degli attestati di merito all'azienda Caffarel, all'artigiano Rinaldo Oddino (I Tre Remagi) e al Maestro Pasticcere Pier Paolo Magni.
Tra gli ospiti della giornata, oltre al già menzionato campione del mondo Pier Paolo Magni, sono da ricordare il pittore Guy Rivoir e il sindaco di Diano d'Alba Claudio Cardinale, giunto per l'occasione a Luserna San Giovanni per suggellare un simbolico gemellaggio tra due Comuni (Luserna e Diano d'Alba appunto) entrambi Città del Cioccolato.